Iscriviti ora alla nostra Veggie Newsletter
e scarica subito 5 gustosissime ricette
Vegan by Uno Cookbook!

Veggie life for Veggie people!

Eventi

  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter

Dalla prevenzione alla cura di patologie complesse attraverso la fisiologia intestinale



Dott. Giovanni Grisotti e il Dott. Paolo Mainardi sviluppano il concetto degli assi comunicativi del corpo umano per la prevenzione primaria naturale come avveniva nell'antichità.
 
"La conoscenza è una cosa fondamentale, purtroppo oggi nonostante le conoscenze siano tante, c'è un approccio semplicistico sul nostro corpo, dove molto spesso il nostro intestino viene considerato una specie di sistema postale svizzero capace di consegnare ciò che vogliamo dove vogliamo quando in realtà sappiamo che non funziona esattamente così. Quindi oggi il nostro problema non è la mancanza di conoscenza è la scarsa volontà di volerla mettere in pratica.
 
L'intestino non è il nostro postino, è un organo stupendo capace di riconoscere il cibo che mangiamo e, capace di percepire autonomamente l'ambiente e di modificarsi in funzione di uno stimolo ambientale non percepito dai nostri organi di senso perché ha dei sensori lui, i ceppi batterici, molto importanti per noi che permettono di mettersi in relazione in maniera autonoma con l'ambiente e modificarsi in maniera autonoma da quello che fa il resto del corpo, condizionando però tutto il resto del corpo perché questi assi comunicativi sono molto importanti. 
 
Con le conoscenze che noi abbiamo è veramente riduttivo pensare che noi possiamo acidificare e basificare il nostro corpo come se fosse una bottiglia d'acqua e la bocca l'imbuto dove noi buttiamo l'acido e ci acidifichiamo, buttiamo una base e ci basifichiamo".
 
Questa conferenza si è svolta a Verona il giorno 15 novembre durante il Feel Good Expo 2014.
 
Video realizzato dalla web-tv Veggie Channel.
 
Montaggio di Julia Ovchinnikova

Vota
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
Galleria foto








Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.
OK      Approfondisci