Iscriviti ora alla nostra Veggie Newsletter
e scarica subito 5 gustosissime ricette
Vegan by Uno Cookbook!

Veggie life for Veggie people!

Esperienze Veggie

  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter

Quattro figli vegani dalla nascita, scelta matura e responsabile



Quattro figli vegani, di cui tre gemelli, analisi alla mano e disponibili su richiesta, sono una prova di come la dieta a base vegetale sia idonea in tutte le circostanze.
 
Enrico: "Avere quattro bambini, anche tre soli di un colpo, è una cosa abbastanza complessa, anche quando le cose vanno bene come è successo a noi. Pietro, Sofia, Valentina sono nati prematuri di 25 settimane e 6 giorni ed erano tutti sotto un chilo di peso corporeo, quindi che ora siano tutti qui con noi è una grossa grossa fortuna"
 
Francesca: “La Patologia Neonatale di Padova si è comportata in un modo molto neutro che a me ha colpito in positivo perché ci ha messo a disposizione un nutrizionista che ci ha guidato e dato qualche consiglio, ma non si è assolutamente mai opposta nei confronti della nostra scelta, anzi, ci ha dato una mano e ci ha supportati in modo che questa scelta potesse essere compiuta in modo più consapevole e sicuro possibile, visto che i nostri figli erano nati così piccoli. 
 
La soddisfazione più grande è data dal fatto che sono cresciuti così bene, non era così scontato vista la prematurità. Tutto quello che sta succedendo ai miei figli è positivo finora, i loro esami sono alla portata di chiunque me li chieda. Per crescerli faccio la stessa fatica di una qualsiasi altra mamma, le pappe non sono di certo più difficili da preparare rispetto alle pappe tradizionali. 
 
Oltre ai 3 gemelli abbiamo anche "Annona", perché è nata di 4 chili con mia somma gioia. È nata con un parto naturale finalmente e con un decorso assolutamente normale. È una bambina sana, forte e molto robusta posizionata dal nostro pediatra al di sopra del 97mo percentile". 
 
Enrico: “Affrontare la scelta vegana per i propri figli, calati all'interno di una società che ancora ha dei dubbi e mostra dei segni un po' di stigmatizzare questo tipo di posizioni, anche forti politicamente, io penso che basti essere molto sereni e sapere di stare facendo la cosa migliore per i propri figli. Ed è una possibilità di cui loro probabilmente un giorno ringrazieranno”. 
 
Francesca: “Ci sono pediatri esperti in alimentazione e svezzamento vegano, facili da reperire e che si possono trovare sul sito della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV".  
 
Enrico: “Ai genitori che stanno valutando di fare questa scelta, noi diciamo: state tranquilli, ci sono molte risorse oggi per poterla affrontare in maniera matura, responsabile e completamente informata. E poi, ce l'abbiamo fatta noi che ne abbiamo 4, quindi ce la può fare chiunque".
 
Video realizzato dalla web-tv Veggie Channel.
 
Regia: Massimo Leopardi
Editing: Julia Ovchinnikova
 
Questo video fa parte del progetto “Bambini vegani meravigliosi” di Veggie Channel e Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana – SSNV.

Musica:
 
1) Daily Beetle di Kevin MacLeod è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)
Fonte: http://incompetech.com/music/royalty-free/index.html?isrc=USUAN1500025
Artista: http://incompetech.com/ 
 
2) Carefree di Kevin MacLeod è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)
Fonte: http://incompetech.com/music/royalty-free/index.html?isrc=USUAN1400037
Artista: http://incompetech.com/ 
 
3) Santo Rico di Twin Musicom è un brano autorizzato da Creative Commons Attribution (https://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)
Artista: http://www.twinmusicom.org/ 
 

Vota
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
Galleria foto
Bambini vegani meravigliosi








Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.
OK      Approfondisci