Veggie life for Veggie people

Arrosto vegano di seitan marinato

Alternativa vegetale al piatto classico, l’arrosto vegano di seitan con gusto riunisce tutti a tavola

Tra le pietanze più comunemente servite durante il Natale, l’arrosto è senza dubbio una delle più gettonate.

Allora, eccoci qui a presentarvi la ricetta dell’arrosto vegano di seitan marinato e aromatizzato, eseguito magistralmente dalle due cuoche vegan super esperte: Nancy Dong e Bettina Adank.

ADV
Gel peeling Seacret

Il seitan è un prodotto vegetale ad alto contenuto proteico e per la sua struttura e consistenza si presta bene per la preparazione di un una pietanza della tradizione natalizia.

Da cotto assume inoltre le sembianze di un arrosto classico e se marinato e speziato avrà un gusto apprezzabile anche dai più scettici.

Questo piatto è d’effetto e riunisce a tavola tutti indistintamente, vegani e non.

Arrosto vegano di seitan marinato (per 4 – 5 persone)

Ingredienti:

  • 500 gr di seitan naturale – affettato finemente
  • 3 spicchi di aglio
  • 2 scalogne grandi
  • ½ tazza di vino rosso (anche senza alcool)
  • ¼ tazza di tamari /o salsa di soia
  • 3 cucchiai di aceto balsamico
  • erbe aromatiche fresche: rosmarino, dragoncello, timo, origano, salvia, prezzemolo
  • olio di oliva
  • pepe

Preparazione del marinato

ADV
corso di ecoprinting

Tritare l’aglio, la scalogna e una manciata di rosmarino e aromi freschi.

Aggiungere tutti gli altri ingredienti e miscelare bene. Si può utilizzare il robot per accorciare i tempi.

Marinare il seitan affettato nel marinato, preferibilmente per più di otto ore. Il seitan diventerà rosso grazie al vino e assorbirà tutti gli aromi delle erbe fresche.

ADV
Gel peeling Seacret

Ci sono diversi metodi di cottura:

  1. cuocere al forno a 190˚C per 20 minuti,
  2. cuocere in padella con un po’ di olio + 1/4 bicchiere di marinato fino all’assorbimento del liquido,
  3. oppure arrotolare il seitan con spaghi di cucina e cuocerlo al forno a 190˚C per 15 minuti, coperto con carta da forno.

Togliere la carta da forno, spennellare un po’ di olio di oliva sull’arrosto e fare cuocere gli ultimi 5 minuti alla griglia per fare abbrustolire un po’ i bordi.

L’arrosto si taglia in fette e poi si toglie lo spago.

Servire caldo decorato con la glassa addensata.

La glassa si fa con il marinato, aggiungendoci ½ bicchiere di acqua e 1 cucchiaio di maizena, portato a ebollizione si ottiene una glassa trasparente.

Servire con verdure arrosto o puree di patate.

Nancy Dong, patate al forno
Nancy Dong, Arrosto vegano di seitan marinato
Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO