Veggie life for Veggie people
 

Crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine

Una ricetta dolce golosa e genuina per realizzare una crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine adatta come merenda o come dessert

Le ricette golose non devono per forza essere dei peccati di gola. La crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine è un’idea genuina che appaga il palato.

Scegliere di alimentarsi in modo vegetale non significa rinunciare anzi, significa piuttosto scoprire la possibilità di ritrovare ricette familiari in versione più leggera, sana e genuina. La crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine rappresenta un’idea per rendere golosa e nuova la classica crema al cucchiaio, oltre che essere una genuina alternativa alla tradizionale crema pasticcera con latte e uova.

La crema pasticcera vegana è ormai un classico, una preparazione da gustare al naturale oppure comodissima per farcire torte e crostate e sono convinta che molti di voi sono abituati già a prepararla. L’aggiunta delle mele rende saporita e ricca la nostra crema vegana.

L’autunno è la stagione delle mele, frutto che si presta alla realizzazione di tantissime ricette grazie alla naturale dolcezza e alla ricchezza di pectina. Oltre alla classica torta di mele o allo strudel, provate ad usarle per questa crema dolce.

La crema pasticcera alle mele è facilissima da realizzare e si presta per essere aggiunta a una crostata, quanto per arricchire un porridge di avena, come anche per impreziosire una mela cotta al forno.

Io preferisco mangiare questa crema alle mele al cucchiaio ed assaporarla in tutta la sua delicata e genuina bontà, arricchita da abbondante cannella. Alle volte alla sera abbiamo bisogno di una golosità e questa ricetta ci permette di appagare i nostri sensi con un alimento gentile con il nostro organismo.

La crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine non contiene zucchero e la sua dolcezza è data dalla mele e dalla bevanda vegetale usata. Se gradito, è possibile aggiungere un cucchiaio di sciroppo d’acero e d’agave, soprattutto se viene data ai bambini come merenda.

È una crema digeribile e ricca di fibre. Aggiungere della cannella permette di aumentarne la naturale dolcezza, non solo, questa spezia è ipoglicemizzante e digestiva. Un’ottima idea, inoltre, è consumare questa crema con delle noci o delle nocciole, per contrastare il picco glicemico.

Crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine
mele Golden

Crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine, come si prepara?

Ingredienti per due/tre coppette:

  • 300 ml di bevanda di mandorle o riso mandorla (più dolce)
  • una mela golden o fuji
  • 40 gr di amido di mais

Come prima cosa lavate la mela, sbucciatela e privatela del torsolo. Tagliatela a pezzi e mettetela in un pentolino.

Aggiungete la bevanda vegetale e l’amido, mescolate e fate bollire alcuni minuti. Spegnete il fuoco e fate riposare 10 minuti con un piattino o un coperchio per far ammorbidire delicatamente le mele senza sottoporle ad eccessiva cottura.

Mescolate, frullate con il frullatore ad immersione, se gradito, unite il vostro dolcificante naturale o della cannella.

Fate bollire nuovamente continuando a mescolare per altri 5 minuti fino a che la crema prende la consistenza desiderata. Considerate che, una volta fredda, la crema si rapprende ed aumenta leggermente di consistenza grazie alla pectina naturale delle mele.

Versate in due o tre coppette e fate raffreddare almeno un paio di ore in frigorifero prima di consumare.

La crema pasticcera alle mele vegana e senza glutine si conserva per tre giorni in frigorifero, ma forse non ce ne sarà bisogno!

Consigliamo anche: Crema pasticcera alle mandorle e teff

Budino di chia e okara di cocco

Edito da

Psicologa food coach, esperta di alimentazione ed igiene naturale, di tecniche di rilassamento e mindfulness, vegan food blogger, segue attraverso consulenze online le persone nel cambio di alimentazione e di stile di vita. Conduttrice radio/tv, attrice ed autrice di libri per bambini e ragazzi. Suo il blog www.isabellavendrame.com in cui trovare articoli e ricette. Segue da diversi anni un'alimentazione vegetale e senza glutine, genuina e naturale, uno stile di vita che le ha regalato salute, sorriso e benessere.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO