Veggie life for Veggie people
 

Crostata di fragole vegana e senza glutine

Un classico di primavera, la crostata di fragole non può mancare sulle nostre tavole. Leggera, naturale e genuina grazie alla frolla vegana e senza glutine

Con l’arrivo delle fragole, non c’è ricetta più invitante da realizzare della crostata di fragole, uno dei dolci più classici che si possa realizzare con questi rossi e profumati frutti.

Ognuno ha la sua ricetta, c’è chi preferisce una base di crema e chi, come me, una base di marmellata, o meglio composta. Questa può essere fatta in casa o una semplice composta di sola frutta bio facilmente reperibile.

ADV
Gel peeling Seacret

Questa scelta permette di ottenere una crostata alle fragole davvero semplice e veloce da realizzare e la rende adatta non solo come dessert, ma anche e anzi soprattutto per una sfiziosa ed appagante colazione.

Ideale anche in questi giorni di festa, da portare con noi a un picnic o in casa di amici, sarà sicuramente gradita.

La crostata infatti accontenta sempre tutti e, cosa che a me piace tantissimo, è che una crostata può essere personalizzata in mille modi!

Non solo per quanto riguarda il ripieno, variando marmellata, aggiungendo o meno frutta fresca, personalizzandola in base alla stagione, preferendo una crema al cioccolato o alla vaniglia. Può essere variata nella forma e nella decorazione, può essere tonda con i rotolini, quadrata e con sola frutta sopra, con cuoricini e ritagli fantasiosi di pasta. Si può ricoprire con semi, mandorle, fave di cacao, uvette o cocco rapè.

E oltre a tutto questo, possiamo sbizzarrirci con la frolla cambiando ogni volta cereali o pseudocereali.

La crostata di fragole vegana e senza glutine che vi propongo ha una frolla semplice, neutra nel sapore, per dare valore alle fragole. Ho usato farine di riso integrale, di mais e di mandorla. La stessa frolla può essere usata anche per realizzare dei buonissimi biscottini per la colazione.

ADV
corso di ecoprinting

Questo dolce è un’occasione per aumentare il consumo della fragole, meraviglioso frutto che questa stagione ci offre. Aggiungerle a crudo dopo la cottura ci permette di mantenere integra la vitamina C di cui le fragole sono ricche e tutti gli altri nutrienti.

Sazianti, ricche di fibre, nutrienti, sono un alimento depurativo, rigenerate, energetico e davvero benefico. Cerchiamo di sceglierle locali, possibilmente non trattate e sciacquiamole sempre con cura prima di consumarle.

Crostata di fragole vegana e senza glutine

Ingredienti:

ADV
Mineral-Rich Clarifying Mud Mask
  • 100 gr farina di riso integrale bio
  • 80 gr farina di mais fumetto bio
  • 40 gr farina di mandorle bio
  • 30 ml olio di riso
  • 100 ml circa latte di mandorla o riso bio
  • un pizzico di bicarbonato
  • succo e scorza di mezzo limone bio
  • un cucchiaio di sciroppo d’acero bio
  • composta di fragole senza zucchero bio q.b.
  • fragole bio q.b.

In una ciotola mescolate le farine, il bicarbonato e il limone.

Aggiungete lo sciroppo d’acero, l’olio e la bevanda vegetale ed impastate. Dovete ottenere una frolla facilmente lavorabile.

Stendete la pasta sulla tortiera, tenete alti i bordi, farcite con la composta e cucinate in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.

Fate raffreddare e completate con le fettine di fragole. Se desiderate, completate con granella di mandorle, semi di chia o di girasole, cioccolato a scaglie o cocco rapè.

Consigliamo anche: La crostata, un classico per la colazione!

Crostata di pere e nocciole

Le fragole, regine della primavera

Torta alle fragole e pistacchi

fragole
Crostata di fragole vegana e senza glutine
Edito da

Isabella Vendrame, ideatrice e conduttrice della serie Genuino Gluten Free, segue da diversi anni un’alimentazione vegetale e senza glutine, uno stile alimentare che le ha ridato salute, sorriso e benessere. Psicologa oltre che scrittrice ed attrice, segue attraverso consulenze online chi necessita di sostegno emotivo, motivazionale e pratico durante la delicata fase del cambio di alimentazione e di stile di vita. Si occupa anche di tecniche di rilassamento e mindfullness. Suo il blog Naturalmente Free in cui trovare articoli e ricette.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO