Veggie life for Veggie people

Sei vai di corsa e vuoi mangiare una cosa gustosa, la focaccia precotta può fare al caso tuo

In questo periodo ho davvero poco tempo da dedicare alle ricette, perché mi sto occupando intensamente di divulgazione e formazione.

Per questo motivo spero di essere perdonata se vi propongo una ricetta veloce, ma non per questo meno gustosa e di soddisfazione.

ADV
corso di ecoprinting

Avevo dell’hummus già preparato in casa, che comunque si prepara velocemente, e l’ho usato al posto della salsa di pomodoro e della mozzarella, su una base di pasta da focaccia che ho trovato al supermercato, molto buona e morbida, già precotta.

Ho aggiunto gli altri ingredienti e infornato, e voilà, ecco pronta la focaccia! Gli ingredienti sono per 2 focacce.

Ingredienti

  • 2 basi di focaccia
  • 1 cipolla
  • 1 scatoletta di funghi sgocciolati
  • 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate e sgocciolate
  • hummus qb
  • una spolverata di maggiorana

Preparazione della focaccia precotta ai funghi e olive

Tagliare a rondelle sottili la cipolla, sgocciolare i funghi e le olive e metterli in due tazzine separate.

Stendere la carta da forno e appoggiarci sopra la base della focaccia.

ADV
corso di ecoprinting

Accendere il forno a 200 gradi.

Spalmare sulla base l’hummus (non troppo!).

Stendere sopra le rondelle di cipolla (metà per focaccia).

ADV
corso di ecoprinting

Distribuire prima i funghi e poi le olive (metà per focaccia).

Spolverare di maggiorana.

Quando il forno è caldo, infornare per circa 5 minuti.

Consigliamo anche: Focaccia di farina di fave

Torta di patate, cipolle e olive

Pizza di quinoa in fantasia di verdure

Focaccia precotta ai funghi e olive
funghi
Edito da

Luciana Baroni è medico, specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, Fisiatra, con peculiare interesse nella diagnosi e cura delle malattie neurodegenerative. Ha inoltre un diploma di Master universitario internazionale in Nutrizione e Dietetica, ed è Presidente di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana-SSNV, Associazione di Promozione Sociale non-profit, che ha fondato nel 2000. Autrice e curatrice di numerosi articoli e pubblicazioni divulgativi e scientifici su riviste nazionali e internazionali, concernenti salute, alimentazione e stile di vita. Ha tenuto conferenze e corsi in molte città d’Italia sui temi dell’alimentazione vegetariana, intervenendo anche a programmi radiotelevisivi. Nel 2005 ha ideato il metodo VegPyramid, evoluto nel 2015 nel metodo PiattoVeg, una guida alimentare aggiornata per l’alimentazione vegetariana. Autrice-coautrice di 14 opere, la più recente è Il Piatto Sostenibile (Enea ed).

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO