Veggie life for Veggie people

La Dott.ssa Luciana Baroni presenta le melanzane alla veneziana, una versione vegana di un piatto veneto tradizionale

Le melanzane alla veneziana sono un’idea originale della Dott.ssa Luciana Baroni, veneziana anch’essa. Amante della cucina vegana, ha sapientemente saputo riconvertire un piatto tipico della sua regione. “In questo piatto l’amaro delle melanzane si sposa con il dolce della cipolla e dell’uvetta. Ne risulta un piatto particolare, prevalentemente dolce, in cui gli unici grassi sono dati dai pinoli, che apportano anche minerali, assieme all’uvetta. Va servito come secondo piatto in abbinata a dei cereali”.

Ingredienti

  • 6 cipolle medie
  • 2-3 manciate di uvetta sultanina
  • 2 spruzzate di succo d’agave
  • 2 cucchiaino scarso di sale nero
  • 1 cucchiaino colmo di curcuma
  • circa 50 cc di aceto di mele
  • acqua qb a soffriggere
  • 3 melanzane grandi
  • 40 g di pinoli

Preparazione delle melanzane alla veneziana

Tagliare le cipolle in due metà e lavarle bene. Tagliare ogni metà della cipolla a fettine sottili.

ADV
verdesativa

Mettere nella pentola (io ho usato quella elettrica): le cipolle, l’uvetta sultanina, il sale, lo sciroppo d’agave e pochissima acqua. Mescolare bene e far soffriggere per 10 minuti.

Aggiungere l’aceto e far partire la cottura a pressione per 20 minuti, poi aggiungere i pinoli e far consumare se necessario (nel video, 20 minuti). Poi far raffreddare.

Nel frattempo, lavare sotto l’aqua corrente e spazzolare bene le melanzane. Tagliarle a fette non più grosse di 0.5 cm e stenderle sui vassoi del forno ricoperti da carta da forno.

Infornare a 180°C per almeno 30 minuti (anche fino a 60) girando le fette sull’altro lato almeno 1 volta a metà cottura.

ADV
full-banner 1199x200 germoglioSi

Quando le melanzane sono cotte, prendere un contenitore con il coperchio e iniziare a stendere 1 strato di cipolle e 1 strato di melanzane, facendo attenzione di ricoprire perfettamente le melanzane perché si dovranno ammorbidire.

Chiudere il contenitore e lasciare insaporire il tutto in frigo per almeno mezza giornata. Più le melanzane alla veneziana stanno lì, più buone diventano.

Proprietà delle melanzane

Le melanzane hanno dei benefici sorprendenti per la nostra salute. Appartengono alla famiglia delle piante belladonna e sono utilizzate in molti piatti diversi in tutto il mondo.

ADV

Sebbene siano spesso considerate un ortaggio, tecnicamente sono un frutto, poiché crescono da una pianta in fiore e contengono semi.

Ci sono molte varietà che variano in dimensioni e colore. Quelle più comuni sono quelle viola intenso, ma possono essere anche rosse, verdi o addirittura nere.

Oltre a conferire una consistenza unica e un sapore delicato alle ricette, la melanzana apporta una serie di potenziali benefici per la salute. Sono ricche di nutrienti come vitamine, minerali, fibre ed hanno poche calorie. Inoltre le melanzane vantano un elevato numero di antiossidanti. Il consumo di melanzane, grazie al loro alto contenuto di fibra e di polifenoli, può aiutare a tenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue.

Altre ricette con le melanzane proposte dalla Dott.ssa Luciana Baroni

Cannelloni di porro alle melanzane

Riccioli di melanzane

Crocchette di verdure con formaggio vegetale

Consigli per l’acquisto

Instant Pot IP-DUO60 Pentola elettrica a pressione, programmabile, 7-in-1, 5.7 litri, 1000W, acciaio inox

Instant Pot IPDuo-30 Duo Mini, Edelstahl, 800 W, 3 Litri

melanzane alla veneziana
melanzane
Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO