Veggie life for Veggie people

Metodo Rolfing: cos’è e come funziona per il benessere del corpo

Un metodo olistico che dona equilibrio ed armonia al corpo, scopriamo insieme a Maria Cristina Crivellari il Rolfing

Sul numero di luglio/agosto di Terra Nuova abbiamo scoperto il Rolfing, metodo olistico che dona armonia ed equilibrio al corpo. Approfondiamo che cos’è e a cosa serve il Rolfing insieme a Maria Cristina Crivellari, massofisioterapista e rolfer.

Il Rolfing è un metodo ideato da Ida P. Rolf, una biochimica che già negli anni ’20 del Novecento si interessava ai processi biologici e alle discipline corporee. Questo metodo parte dal presupposto che esiste una correlazione tra la forza di gravità e il funzionamento armonico del corpo umano. Quando il corpo è allineato correttamente, la gravità può fluire meglio e sostenere la struttura corporea, favorendo così il benessere.

Il punto focale del Rolfing è la plasticità del tessuto connettivo, che permette al corpo di cambiare forma. Con un tocco sensibile e deciso, il rolfer agisce per liberare il corpo dalle sue restrizioni e riallineare la postura rispetto al campo di gravità, rendendola più armonica ed equilibrata.

Questo approccio è utile sia per affrontare problematiche croniche come mal di schiena, dolori cervicali e periartriti scapolo-omerali, sia come metodo preventivo per mantenere e migliorare il benessere generale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Veggie Channel (@veggiechannel)

I vantaggi del metodo Rolfing

  1. Aumentare il benessere individuale: Il Rolfing aiuta a migliorare la qualità della vita, riducendo dolori e tensioni fisiche.
  2. Rendere il movimento più fluido ed efficiente: L’allineamento corretto del corpo facilita movimenti più naturali e meno faticosi.
  3. Migliorare la consapevolezza del proprio corpo: Attraverso il Rolfing, si sviluppa una maggiore percezione e controllo del proprio corpo nello spazio.

Come funziona una seduta di Rolfing

Durante una seduta di Rolfing, il rolfer inizia con un colloquio preliminare per comprendere i bisogni della persona. Successivamente, viene effettuata una “lettura del corpo” per identificare le aree che necessitano di allineamento. Il trattamento coinvolge il lavoro manuale sul tessuto connettivo, spesso accompagnato da piccoli movimenti e esercizi di respirazione per aumentare la consapevolezza corporea.

Maria Cristina Crivellari spiega che uno degli obiettivi fondamentali del Rolfing è allineare il corpo in relazione alla forza di gravità. “Quando il corpo funziona in modo appropriato, la forza di gravità può fluire; allora spontaneamente il corpo guarisce se stesso”, diceva Ida P. Rolf. Questo approccio olistico non solo mira a risolvere problemi fisici, ma anche a migliorare l’interazione del corpo con l’ambiente circostante.

Per chi è indicato il Rolfing

Il Rolfing è adatto a persone di tutte le età, compresi bambini e ragazzi, che possono trarre beneficio da un miglior allineamento corporeo. È particolarmente utile per chi soffre di dolori cronici, ma anche per coloro che desiderano migliorare la propria postura e movimento quotidiano.

metodo Rolfing
metodo Rolfing, Maria Cristina Crivellari

Secondo Crivellari, il Rolfing non solo aiuta a gestire problemi fisici specifici, ma promuove anche una migliore relazione con il proprio corpo e con gli altri. “Il tessuto connettivo è un tessuto di relazione”, dice Maria Cristina, evidenziando come il Rolfing possa migliorare l’elasticità e l’armonia del corpo, rendendo le persone più consapevoli e a proprio agio nella loro vita quotidiana​.

Il metodo Rolfing è una disciplina poliedrica che offre numerosi benefici, migliorando il benessere fisico e la consapevolezza corporea. Grazie al lavoro sul tessuto connettivo e all’allineamento posturale, il Rolfing permette di vivere il proprio corpo in modo più armonico e sostenibile, favorendo un equilibrio ottimale con la forza di gravità.

Associazione italiana Rolfing
Formazione Rolfing Italia
Sito di Maria Cristina Crivellari

Terra Nuova Luglio-Agosto 2024

Consigliamo anche: Dō-In, cos’è e come si pratica?

Edito da

Psicologa food coach, esperta di alimentazione ed igiene naturale, di tecniche di rilassamento e mindfulness, vegan food blogger, segue attraverso consulenze online le persone nel cambio di alimentazione e di stile di vita. Conduttrice radio/tv, attrice ed autrice di libri per bambini e ragazzi. Suo il blog www.isabellavendrame.com in cui trovare articoli e ricette. Segue da diversi anni un'alimentazione vegetale e senza glutine, genuina e naturale, uno stile di vita che le ha regalato salute, sorriso e benessere.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO