Veggie life for Veggie people
 

Naturalmente belle con i cosmetici Cruelty Free

Cosa sono i cosmetici Cruelty Free?

Si può essere belle rispettando la natura che ci circonda, gli animali ed evitando di contaminare il nostro organismo con sostanze dannose per la nostra salute? A questa domanda cercherò di rispondere in modo chiaro, semplice e con il tono leggero che si confà a due argomenti come la skin care e il makeup Cruelty Free. Mi chiamo Assia, vivo a Roma e sin da piccola sono stata affascinata dalla bellezza, in tutte le sue forme.

La natura è sempre stata per me fonte di ispirazione e di introspezione. Madre mia e madre di tutte le creature, le stesse creature in cui il concetto di bellezza è distribuito in modo meraviglioso attraverso forme e tanti colori.

ADV
verdesativa

Il colore applicato alla bellezza ed in particolare quella del volto femminile, mi hanno portato a voler scoprire il profilo migliore di ogni donna attraverso la cura della pelle e il makeup, facendone la mia professione. Da anni sono diventata vegana e sono sempre più convinta di aver intrapreso la strada giusta. Inevitabilmente ho deciso di utilizzare per il mio lavoro dei prodotti non testati sugli animali, sia per la cura della pelle che per il makeup.

Cosa sono i cosmetici senza crudeltà?

Per cosmetici cruelty free si intende tutti quei cosmetici prodotti da aziende che hanno aderito allo standard internazionale che impone lo stop ai test sugli animali. Questi prodotti debbono riportare sulla confezione la dicitura “stop ai test su animali controllato ICEA e LAV”. Tutte le case cosmetiche cruelty free che hanno aderito allo standard sono anche controllate dall’ICEA, l’Istituto per la certificazione etica e ambientale, e dalla LAV la lega anti vivisezione. Inoltre possono riportare il simbolo del coniglietto che salta tra le due stelle.

Per essere sicuri di acquistare un prodotto senza crudeltà, le certificazioni sopra descritte sono obbligatorie. Qualsiasi altra dicitura, certificazione o disegnino non rientrano tra i parametri dello standard cruelty free e potrebbero essere un escamotage delle aziende per continuare a vendere i loro prodotti senza problemi.

Naturalmente belle
stop ai test su animali

Cosa significa cruelty free

Le aziende che aderiscono allo standard “stop ai test su animali” non testano il prodotto finito su animali e si impegnano a non utilizzare nessun ingrediente testato su animali dal momento dell’adesione allo standard in poi.

ADV
full banner 1199x200 verdesativa

Sono molte le aziende che non mettono la crudeltà come ingrediente nei loro prodotti, esse interessano il settore della cosmesi e della cura della persona in generale. In questa rubrica io mi occuperò dei prodotti per la cura del viso e di quelli per il makeup per dimostrarvi che preferire i prodotti cruelty free non vi farà rinunciare ad un buon fondotinta ad una pelle tonica e giovane, al fascino e alla femminilità. La verità è che la vera bellezza viene da dentro e un cuore in pace non può far risplendere un sguardo meno di un buon mascara. La rivoluzione passa anche attraverso un rossetto. È quello che da oggi scopriremo assieme.

A cura di Assia Pelliccia

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO