Veggie life for Veggie people
 

Trattamenti di bellezza fai da te al cioccolato

Un modo per utilizzare gli avanzi dell’uovo di Pasqua è quello di fare dei trattamenti di bellezza fai da te al cioccolato. Idratano, nutrono, rivitalizzano e portano pure il buon umore!

Il cioccolato non è solo da mangiare, non è solo l’ingrediente per golosi dolci, ma può diventare un vero alleato di benessere usato per trattamenti di bellezza fai da te al cioccolato.

Il periodo successivo alle feste di Pasqua può diventare l’occasione giusta per iniziare a provare. Probabilmente avremmo in casa molti avanzi delle uova, probabilmente ne abbiamo fatto il pieno e ci siamo stufati a mangiarlo. Questo può essere il modo giusto per riusare il nostro cioccolato avanzato e scoprirne così i benefici per la cura del corpo.

ADV
Mineral-Rich Clarifying Mud Mask

Il famoso e tanto apprezzato “cibo degli dei” era usato anche nell’antichità per la cura del corpo, in modo particolare gli aztechi lo usavano per proteggersi dal sole.

Ovvio, il requisito di base è che non si tratti di cioccolato al latte e nemmeno di un fondente più ricco di zucchero che di cacao. È necessario usare un cioccolato fondente minimo al 70 percento, meglio ancora almeno all’85 percento, ancora meglio se crudo.

Quali sono i benefici del cioccolato per la cura del corpo?

Il cioccolato in generale ha innumerevoli proprietà cosmetiche e farmacologiche poiché il cacao contiene numerosi sali minerali, antiossidanti oltre che caffeina e teobromina con comprovata efficacia nel trattamento della cellulite, nel stimolare la circolazione linfatica e sciogliere gli accumuli di grasso.

Polifenoli e flavonoidi rendono il cioccolato un portentoso antiossidante, utilissimo per ringiovanire la pelle, prevenire l’invecchiamento cutaneo e favorire la sintesi di collagene.

Il cioccolato inoltre, grazie al burro di cacao ricco di lipidi, è emolliente, nutriente ed idratante, ideale quindi per una maschera in caso di pelle secca e screpolata. Non solo, non trascuriamo l’effetto rivitalizzante e tonificante, grazie alla presenza di minerali quali magnesio, ferro, fosforo, calcio e potassio.

ADV
corso di ecoprinting

Infine, un trattamento fai da te al cioccolato fa bene all’umore! Il particolare profumo regala benessere, buon umore, appagamento e ci aiuta a contrastare lo stress.

Trattamenti di bellezza fai da te al cioccolato, quali?

Il cioccolato fondente può essere usato per il viso quanto per il corpo, per maschere, impacchi, bagni e scrub.

Possiamo parlare di una vera e propria cioccolato terapia, un uso cosmetico benefico e goloso, da praticare tranquillamente a casa.

ADV
Gel peeling Seacret

Bagno al cioccolato

Fate sciogliere a bagnomaria circa 50 gr di cioccolato fondente e mescolatelo all’acqua della vasca da bagno. Se desiderate, aggiungete delle gocce di olio essenziale di vaniglia. Una coccola avvolgente, rilassa e regala il buon umore. Tonifica la pelle del corpo, rimineralizza e favorisce la circolazione.

Fango anticellulite al cioccolato

Fate sciogliere a bagnomaria 50-80 gr circa di cioccolato fondente insieme a un cucchiaio di olio di cocco. Mescolate il tutto con un fondo di caffè tenuto da parte. Applicate su cosce e glutei. Avvolgete con una pellicola e tenete in posa almeno 30 minuti. Ripete un paio di volte a settimana. Drena, tonifica e scioglie i ristagni. La teobromina stimola lo scioglimento dei grassi.

Maschera viso idratante e nutriente

Fate sciogliere a bagnomaria circa 20 gr di cioccolato e unitelo a mezzo avocado schiacciato con la forchetta. Un’alternativa è di mescolare il cioccolato con la polpa di mezza banana matura. Spalmate con movimenti circolari e lasciate in poso circa 20 minuti. La pelle risulterà idratata, morbida, nutrita e tonica.

Una volta a settimana.

uovo di Pasqua, uovo di cioccolato
cioccolato

Scrub al cioccolato

Mescolate il cioccolato sciolto con dell’olio di oliva e del sale fino. Spalmate delicatamente sul viso e poi rimuovete con una spugnetta. Questo scrub pulisce in profondità, rinnova le cellule, ha una forte azione antiossidante e tonificante. Ideale anche per il corpo, prima o alternato a un trattamento anticellulite.

Impacco per capelli al cioccolato

Anche i capelli possono essere trattati con il cioccolato, in questo modo appariranno nutriti, morbidi, luminosi (specialmente quelli mori) ed idratati, sicuramente più belli. Questo trattamento, se ripetuto in modo costante, può aiutare a contrastare e scurire i capelli bianchi. Sciogliete a bagnomaria alcuni pezzetti di cioccolato fondente e aggiungere olio di mandorle dolci o di semi di lino. Applicate il composto su tutta la lunghezza dei capelli facendo particolare attenzione alle punte. Lasciate in posa per 10 minuti e risciacquate molto bene.

Corsi di Isabella Vendrame

Edito da

Isabella Vendrame, ideatrice e conduttrice della serie Genuino Gluten Free, segue da diversi anni un’alimentazione vegetale e senza glutine, uno stile alimentare che le ha ridato salute, sorriso e benessere. Psicologa oltre che scrittrice ed attrice, segue attraverso consulenze online chi necessita di sostegno emotivo, motivazionale e pratico durante la delicata fase del cambio di alimentazione e di stile di vita. Si occupa anche di tecniche di rilassamento e mindfullness. Suo il blog Naturalmente Free in cui trovare articoli e ricette.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO