Veggie life for Veggie people
 

Schisandra, la pianta che potenzia le difese immunitarie, come usarla?

I benefici di una piata utile per disintossicarci e innalzare le difese immunitarie. Scopriamo come usare la schisandra

Le feste sono finite ed anziché sentirci riposati ci sentiamo affaticati, pesanti e stressati. La schisandra è una pianta che in questo periodo può regalare un aiuto nel disintossicarsi ed innalzare le difese immunitarie.

Saranno state le abbuffate, quel cibo di troppo, quei pomeriggi interminabili con i parenti, quelle ferie troppo corte, le code in macchina per spostarsi, quelle sciate improvvisate, fatto sta che ora, al momento della ripresa, ci sentiamo scarichi, appesantiti, indeboliti, stressati. Tutto ci infastidisce, sentiamo il peso nel fare ogni cosa, alterniamo raffreddore a tosse, mal di stomaco a mal di testa.

La natura può venirci in aiuto, certo, senza miracoli, perché ad essa è necessario accostare uno stile di vita sano e rispettoso di noi.

Se noi andiamo a unire in questo periodo un’alimentazione ricca di agrumi pieni di vitamina C, di verdure depurative come radicchio, cicoria e carciofi, di chicchi integrali digeribili e ricostituenti come riso integrale, miglio e grano saraceno, di frutta secca piena di grassi buoni, con un pizzico di movimento in più, ecco che la schisandra può darci un ulteriore aiuto per rimetterci in forma!

Schisandra, che cos’è?

La schisandra è una pianta adattogena, così come lo sono, ad esempio, la rodiola, il ginseng, l’eleuterococco. Si tratta di una liana rampicante originaria della Russia Orientale e della Cina settentrionale da cui si sviluppano dei piccoli frutti rossi.

Il nome schisandra significa in cinese “bacca dei cinque sapori”, quei famosi cinque sapori dolce, amaro, salato, acido e piccante che, secondo la medicina cinese, tonificano gli organi chiave del nostro corpo che sono milza, cuore, rene, fegato e polmone.

È quindi una pianta che agisce in modo globale sul nostro organismo e a questo scopo è stata usata fin dall’antichità.

Le proprietà benefiche della schisandra sono molteplici ed agisce nel rinforzare le difese immunitarie e come tonico ricostituente. Recentemente studi hanno dimostrato che i lignani in essi contenuti le conferiscono proprietà simili al ginseng, in grado quindi di regalare un prezioso supporto all’organismo durante una convalescenza e ogni qualvolta ci si senta stanti, sotto tono e debilitati.

La schisandra, inoltre, in virtù proprio del contenuto dei lignani tra cui la schisandrina, ha la proprietà di disintossicare il fegato, agendo positivamente sul sistema cortico surrenale. Questa pianta, infatti, aumenta i livelli di glutatione, una sostanza coinvolta nella rigenerazione del sistema epatico. I suoi principi attivi, inoltre, favoriscono il risanamento delle cellule epatiche danneggiate e ne impediscono la degenerazione.

schisandra pianta difese immunitarie
schisandra pianta difese immunitarie

Schisandra, come usarla?

La schisandra può essere facilmente inserita nella nostra giornata sotto forma di estratto secco. A scopo fitoterapico ciò che si utilizza sono le bacche dopo l’essiccazione al sole. L’assunzione ideale è al mattino proprio per godere della carica tonica e vitale. Ovviamente attenetevi ai consiglio del vostro erborista che saprà indicarvi il prodotto più adatto a voi. L’estratto secco permette di poter beneficiare maggiormente dell’azione ricostituente e depurativa della schisandra.

È possibile, però, trovare in vendita anche i frutti essiccati, di solito le bacche in polvere. Questa polvere può essere aggiunta a una spremuta, a un frullato, allo yogurt vegetale del mattino. Con la polvere delle bacche di schisandra si può realizzare anche una tisana, aggiungendo all’acqua calda un cucchiaio di polvere.

Consigliamo anche: Piante adattogene, a cosa servono?

Cambio di stagione, che fame! Come gestire la fame nervosa?

Edito da

Psicologa food coach, esperta di alimentazione ed igiene naturale, di tecniche di rilassamento e mindfulness, vegan food blogger, segue attraverso consulenze online le persone nel cambio di alimentazione e di stile di vita. Conduttrice radio/tv, attrice ed autrice di libri per bambini e ragazzi. Suo il blog www.isabellavendrame.com in cui trovare articoli e ricette. Segue da diversi anni un'alimentazione vegetale e senza glutine, genuina e naturale, uno stile di vita che le ha regalato salute, sorriso e benessere.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO