Iscriviti ora alla nostra Veggie Newsletter
e scarica subito 5 gustosissime ricette
Vegan by Uno Cookbook!

Veggie life for Veggie people!

News ed Eventi

  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter

Findus e la tendenza antivegana

Grandi affari per Findus, quando molti studi dimostrano che i consumatori tendono a preferire prodotti vegani



In un mondo in cui si parla sempre di più di veganismo e sempre più informazioni circolano in merito al fatto che mangiare pesce non sia sano per la salute, un’azienda che tutti conosciamo molto bene dimostra che si possono fare grandi affari anche ignorando tali allarmismi: stiamo parlando di Findus.
 
In articolo apparso sul celebre quotidiano francese "Les Echos" si mette in risalto il fatto che l’azienda svedese, leader nel mercato dei prodotti surgelati, fa registrare utili importanti in un momento storico in cui molti studi dimostrano che i consumatori tendono a preferire un altro tipo di prodotti. Simbolo di questa controtendenza e il pesce impanato "Crostibat" che, secondo la direttrice marketing di Findus Virginie Habermacher "fait un tabac", che tradotto in italiano significa che è un grande successo.
 
In generale il mercato del surgelato aveva nel 2018 un valore di 2,9 miliardi di euro con vendite che erano però in calo di quasi l’1% rispetto all’anno precedente. Ma l’azienda di capitan Findus sfugge ad ogni regola e ha fatto registrare, sempre nel 2018, un aumento delle vendite pari all’1,6%.
 
Il segreto del successo sta, secondo la direttrice marketing Virginie Habermacher, nel cambio di strategia della marca, la quale avrebbe aumentato la fetta di budget destinata alla comunicazione e ridotto quella rivolta alle innovazioni. I prezzi altamente concorrenziali, con le confezioni formato famiglia di molti prodotti presenti sugli scaffali al costo di 3 euro, fanno il resto.
 
Fonte: Les Echos
 
A cura di Luca Iaquinta
 

Vota
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
Galleria foto
Articoli di Luca Iaquinta








Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.
OK      Approfondisci