Iscriviti ora alla nostra Veggie Newsletter
e scarica subito 5 gustosissime ricette
Vegan by Uno Cookbook!

Veggie life for Veggie people!

News ed Eventi

  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter

Vegg'up, la rivoluzionaria applicazione per mangiare vegano in modo intelligente

Vegg’up, l'applicazione che permette di seguire un’alimentazione 100% vegetale potendo gustare i prodotti che si amano di più



Viene dalla Francia la nuova rivoluzionaria applicazione che permette ai suoi utilizzatori di seguire un’alimentazione 100% vegetale potendo gustare principalmente i prodotti che amano di più. Il funzionamento è facilissimo: dopo aver scaricato l’app ed essersi registrati, è possibile inserire le proprie preferenze culinarie e in base a tali informazioni Vegg’up propone all’utente una serie di ricette vegetali. Se, ad esempio, vogliamo mangiare senza glutine o non ci piacciono i broccoli, ecco che viene suggerita una ricetta che rispetta questi requisiti. L’applicazione propone naturalmente anche ricette già pronte, indipendenti dai nostri gusti. 
 
I servizi messi a disposizione dall’applicazione non finiscono qui: è possibile anche acquistare gli ingredienti necessari direttamente dal proprio cellulare che vengono poi consegnati da un distributore biologico che collabora con l’applicazione. 
 
Ma come è nata l’idea di creare Vegg’up? Lo spiega la co-fondatrice Salomé Tenenbaum in un’intervista rilasciata al quotidiano francese Les Echos: "Eravamo in un periodo in cui volevamo cambiare il modo di alimentarci, coscienti dell’impatto ambientale che esso aveva. Inoltre avevamo voglia di avviare un progetto con un impatto positivo".
 
Per ora sono circa 4000 le ricette vegetariane e vegane presenti nell’applicazione, la quale è in piena crescita e ambisce a diventare una guida per un numero sempre maggiore di coloro che vogliono avere un’alimentazione a base vegetale.
 
Fonti: Europe 1, Les Echos
 
A cura di Luca Iaquinta
 

Vota
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
Galleria foto
Articoli di Luca Iaquinta








Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.
OK      Approfondisci