Iscriviti ora alla nostra Veggie Newsletter
e scarica subito 5 gustosissime ricette
Vegan by Uno Cookbook!

Veggie life for Veggie people!

Ricette Vegane

  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter

Biscotti di Natale

Durante il periodo natalizio fin da quando sono bambina la mia nonna tedesca produce biscotti, una tradizione che si tramanda da generazioni



Durante il periodo natalizio fin da quando sono bambina la mia nonna tedesca produce biscotti, una tradizione che si tramanda da generazioni e soprattutto che lei, ancora oggi, fa solo in questo periodo dell’anno...
 
Io, con i miei bimbi, continuo questo momento magico, con qualche pasticcio tra farina e briciole che si spargono in cucina, ma i loro sorrisi e voglia di manipolare ripagano ogni singola cosa fuori posto con loro nei paraggi!
 
La versione che vi propongo è presente sul nostro libro di ricette: Cucina Vegana per Principianti, trovate i dettagli nella sezione del blog, sotto “libri”, con due possibili varianti, l’utilizzo di uno dolcificante (zucchero o malto) oppure senza zuccheri aggiunti.
 
Potete farcirli con nocciole, cacao, cannella, limone ecc  ecc, farne di formato diverso, fasciarli e regalarli... oppure bucherellarli in alto e appendere all’albero!
 
Ingredienti base per la frolla:
 
250 g di farina 0 
60 g di latte vegetale o acqua
100-120 g di malto di riso o 60 g di zucchero
70 g di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di lievito
 
Ingredienti per la versione con i datteri:
 
125 g di farina
50 g di datteri (circa 7 datteri)
30 g di latte vegetale
35 g d’olio
25 g di nocciole tritate finemente
10 g di cacao (opzionale)
1 cucchiaino di lievito
 
Preparazione:
 
Lasciate ammorbidire i datteri per almeno un’ora, più resteranno a mollo e più diventeranno morbidi. Scolateli e frullateli con il latte.
 
Mescolate gli ingredienti secchi, aggiungete l’olio, e il latte con i datteri frullati. Lavorate la frolla, che risulterà friabile e molto più “dura” di una classica frolla tradizionale... ma non temete, questo non comprometterà la riuscita dei biscotti, dovrete fare solo attenzione a stenderla e a fare le formine.
 
Lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora.
 
A questo punto prendete due fogli di carta da forno, stendete la frolla con cura e fate i biscotti più o meno tutti dello stesso spessore... tenderanno a sfaldarsi, quindi fate attenzione, in cottura si solidificheranno a sufficienza per essere gustati al naturale o inzuppati nel latte veg! :) 
 
Procedete fino ad esaurimento della frolla e fate cuocere in forno statico per circa 10-13 minuti a 170° (i biscotti potranno essere morbidi, ma ricordatevi, una volta freddi tenderanno ad indurirsi, ovvio non dovranno essere crudi!).
 
Samantha Barbero

Vota
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
Galleria foto
Articoli di Samantha Barbero








Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.
OK      Approfondisci