Veggie life for Veggie people

Dott. Ellsworth Wareham – Un vegano di 98 anni

Testimonianza del Dott. Ellsworth Wareham, un famoso chirurgo cardiotoracico

A dimostrare quanto lo stile di vita vegano renda la vita migliore c’è la testimonianza del Dott. Ellsworth Wareham, un famoso chirurgo cardiotoracico di 98 anni.

Vissuto fino a 104 anni, il Dott. Ellsworth Wareham si ritirò dal servizio della sua professione solamente a 95 anni. Un record di cui essere quasi increduli. Eppure l’intervista dimostra quanto questo risultato sia anche il frutto di una scelta alimentare sana e naturale. È lo stesso Ellsworth ad ammettere di essere convinto che il suo stile di vita salutare abbia contribuito alla sua longevità. È l’esempio di un uomo che, fino alla fine, si è preso cura di sé a partire dalle piccole cose fino a quelle fondamentali come l’alimentazione. “Cerco di essere attivo prendendo cura del giardino, tagliando gli alberi e tosando il prato e quindi faccio un po’ di moto con questo” ci racconta il dottore.

ADV

È chiaro quanto il movimento abbinato con una dieta sana sia capace di migliorare il nostro stato di salute. In particolare, il Dott. Ellsworth Wareham ha scelto di adottare il regime alimentare vegano per più della metà della sua vita.

“Penso che sia una forma sana di nutrizione”, così ne parla Wareham. “Cerco di mantenere la calma quando ci sono problemi, di non preoccuparmi dei problemi che possono insorgere. Dormo molto bene la notte e, se mi sento, schiaccio un sonnellino durante il giorno. Quindi cerco di prendere cura di me quanto più è possibile, conservando l’energia che ho”.

Il caso famoso del Dott. Ellsworth Wareham

Nonostante già fosse un caso davvero particolare, il dottore Ellsworth Wareham ha attirato l’attenzione dei media e della stampa con la decisione di lasciare il lavoro solamente a 95 anni. Persino National Geographic si interessò alla sua storia. Era la storia di un uomo di 95 anni che sceglieva di abbandonare il lavoro unicamente per passare più tempo con la sua famiglia, e non perché le energie fossero mancate.

“Ho scelto 95 anni come un’età arbitraria in cui sarei andato in pensione” ironizza Ellsworth, raccontando quanto i suoi colleghi avessero addirittura insistito affinché lui continuasse fino alla fine. L’uomo è sempre stato incline allo stile vegetariano, nonostante i genitori contadini avessero sempre a disposizione carne buona da consumare.

ADV

Il beneficio di una vita vegana

Il dottore Ellsworth Wareham e la sua vita così longeva è la controprova di quanto lo stile di vita vegano faccia del bene alla propria vita. Nel momento in cui si è disposti ad avvicinarsi al cambiamento, si arriverà a godere del cibo sano anche in maniera indiretta. Mantenere determinati elementi nutritivi in un equilibrio sano ci garantisce una salute migliore, e previene malattie più gravi.

Ellsworth Wareham, Hans Diehl, Claus Leitzmann
un vegano di 98 anni

È il caso, ad esempio, del colesterolo: uno dei pericoli più gravi di cui dovremmo preoccuparci, dal momento che può essere il responsabile di un’ostruzione coronarica e di cardiopatie coronariche. Mantenere il colesterolo sotto i 140, grazie ad un’alimentazione corretta e vegana, può prevenire un attacco cardiaco. Un fattore determinante per il colesterolo sono i grassi saturi e la maggior parte dei grassi animali è satura. Al contrario, il grasso vegetale è insaturo o monoinsaturo. il modo più semplice per abbassare il colesterolo è controllare ciò che si mangia.

Non soltanto la vita stessa del dottore Ellsworth Wareham rappresenta i benefici della dieta vegana, ma anche tutti i suoi studi e i casi che ha analizzato durante la sua carriera. Il suo esempio ha dimostrato, in qualità di dottore e di persona, quanto prendersi cura di ciò che si mangia vuol dire scegliere la propria salute come la più grande priorità verso se stessi.

ADV
verdesativa
Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO