Veggie life for Veggie people

Il ruolo delle fibre insolubili nel controllo del peso e nel risolvere la costipazione, spiega il Dott. Hans Diehl

Le fibre insolubili permettono di mangiare di più dimagrendo e di andare regolarmente di corpo. Il Dott. Hans Diehl spiega perché un maggior apporto di fibre insolubili sia un modo efficace per il controllo del peso e per risolvere i problemi di costipazione.

Quando parliamo delle fibre, dobbiamo distinguere tra fibre insolubili e solubili, le due categorie principali. Le fibre insolubili sono una cosa magica! Sono magiche per quanto riguarda il controllo del peso. Ecco quali sono i principi. Quando si segue una dieta ricca di fibre insolubili, si crea più volume, apportando più fibra e quindi viene diluita la densità calorica del cibo. Per esempio, quando assumiamo alimenti ricchi di fibra, se ne può mangiare di più ma apportando meno calorie. Il che significa che si può effettivamente mangiare di più, ingrassando di meno.

ADV

In effetti questa è una magia, no? Alla gente piace mangiare e dopo un po’ se ne accorgono. Ma se si assumono alimenti ricchi di fibre, se ne possono mangiare di più raggiungendo così la sazietà, ci si sente pieni e non c’è bisogno di preoccuparsi delle calorie. Quindi ecco la magia: se volete mangiare di più, scegliete cibi ricchi di fibre.

Le fibre insolubili si trovano nei prodotti animali o nei vegetali?

E quali sono questi alimenti? Ricordate: i prodotti animali (carne, latticini e uova) non hanno fibre. Le fibre si trovano solo negli alimenti vegetali. Quindi, se ci si impegna ad aumentare il consumo di alimenti vegetali, si assumeranno più fibre, più crusca. Potrete mangiare più quantità, vi sentirete pieni, vi sentirete soddisfatti. E quando avviene questo, all’interno del rivestimento dello stomaco ci sono alcuni sensori speciali. Quando siete pieni, questi sensori si attivano e inviano un messaggio al cervello che dice: “Ehi, sono pieno!” E l’appetito inizia a diminuire e si elimina il desiderio di mangiare sempre di più. Si tratta di un meccanismo molto sofisticato, una valvola di regolazione dell’appetito. Gli alimenti ricchi di fibre sono magici! Danno pienezza, sazietà e fanno diminuire il vostro appetito.

Quindi, seguire una dieta ricca di fibre alimentari, non è solo un modo molto efficace per il controllo del peso. Non c’è più bisogno di seguire diete che vi affamano. Non c’è più bisogno di mangiare sempre meno. No, si può mangiare di più.

Proprio quello che vi piace fare. Eppure a causa della diluizione della densità calorica, si inizierà a perdere peso. Inizierete a mangiare per la salute e non per il peso. E quando si mangia per la salute, si cambia lo stile di vita. Vi spostate verso alimenti del regno vegetale e mangiate meno alimenti del regno animale e alimenti raffinati. Perché questi alimenti non hanno le fibre alimentari di cui avete bisogno.

Le fibre insolubili aiutano a risolvere il problema della costipazione

Ma non avrete solo uno strumento benefico molto potente e utile mangiando più cibi ricchi di fibre, ma avrete dell’altro. Troverete sollievo, un prezioso sollievo, da una comune malattia occidentale chiamata costipazione. Non se ne parla molto liberamente. Si soffre sempre in silenzio. Ma ecco un modo molto efficace per prendersi cura della costipazione. Burkitt si rese conto che in Inghilterra la costipazione era ovunque. Poi venne in America e dichiarò durante alcune lezioni mediche: “L’America è costipata da una costa all’altra!” E prescriviamo lassativi e lassativi ma la soluzione potrebbe essere solo quella di mangiare più alimenti ricchi di fibre, in particolare le fibre insolubili e forse un po’ di reidratazione. Bevete i vostri 5-6-7-8 bicchieri d’acqua. Questo vi aiuterà più di ogni altra cosa e risolverete questa malattia comune.

ADV
full banner 1199x200 verdesativa

Quello che alla fine è stato scoperto è che le fibre insolubili, poiché hanno questa capacità di trattenere l’acqua, sono come una spugna che assorbe l’acqua. Il cibo, che passa attraverso l’organismo, va al espulso in modo rapido. Il tempo di transito si riduce notevolmente. Quindi il cibo viene espulso in 24 ore. Viene fuori umido e senza problemi: la costipazione si risolve facilmente.

fibre controllo del peso costipazione
fibre controllo del peso costipazione

La costipazione è un problema comune facilmente risolvibile

Quindi, ecco dei fatti concreti. Comune nella società occidentale. Probabilmente legato all’industrializzazione. Correlato anche all’assunzione insufficiente di fibre insolubili. I fatti concreti sono: è difficile far transitare gli alimenti attraverso l’intestino in modo disinvolto e semplice se vi mancano le fibre insolubili. In più c’è qualcos’altro a cui dovremmo pensare, ovvero andare di corpo facilmente. Quando si assumono abbastanza fibre nell’organismo, l’evacuazione è molto semplice. Il cibo viene portato avanti rapidamente, il passaggio del cibo procede molto facilmente e ci si sente alla grande e sollevati. Si va di corpo ogni giorno, una volta al giorno. E saranno solitamente grandi quantità di feci, al contrario di persone che invece seguono una dieta molto carente di fibre.

Ho visto in alcune case di cura pazienti anziani. E ho visto su un grande calendario che c’era un segno rosso una volta alla settimana. Quindi ero curioso e ho chiesto: “È successo qualcosa in questo particolare giorno in cui c’è un segno rosso?” “Oh, – disse una signora, – sì, certo. Questo è quando sono andata di corpo nella settimana. È un grande sollievo quando ci riesco, e solitamente lo segno sul mio calendario”. Ho pensato: se queste persone aumentassero il contenuto di fibre e bevessero più acqua, probabilmente metterebbero uno di questi segni rossi quasi ogni giorno. E sarebbe un grande sollievo per queste persone.

ADV
verdesativa

Alimenti ricchi di fibre insolubili

Dove si trovano le fibre? Dove si trovano le fibre insolubili? Bene, si trovano, come ho già detto in precedenza, solo negli alimenti vegetali. Ad esempio, una mela ha 4 grammi di fibre. Le troverete nei lamponi, o qualsiasi tipo di bacche, sono piuttosto ricche di fibre, circa 5-6 grammi di fibre. Le si trovano nei legumi, ottima fonte di fibre alimentari. I legumi hanno dagli 8 ai 15 grammi di fibre. Ad esempio, una tazza di lenticchie, lenticchie cotte, ha 15 grammi di fibre. È più di quello che la maggior parte degli americani assume in tutta l’intera giornata. La maggior parte di noi in America deve accontentarsi di 10-12, al massimo 15 grammi di fibre nella dieta. Bene, la gente in Africa assumerebbe 40-50 grammi e anche di più.

Quindi forse dovremmo aumentare le fibre alimentari. Forse dovremmo almeno arrivare ai 35 grammi. Con l’assunzione di 35 grammi di fibre, si hanno tutti i tipi di benefici, in particolare sull’argomento di cui abbiamo parlato, costipazione, controllo del peso e molti altri.

Consigli per la lettura

“Decidi di stare bene. La salute è una scelta non un destino”, Hans Diehl, Luciana Baroni

“Don’t Forget Fibre in Your Diet” Denis P. Burkitt

“Eat Right-To Stay Healthy and Enjoy Life More: How Simple Diet Changes Can Prevent Many Common Diseases”, Denis P. Burkitt

“Fibre Man: The Life-story of Dr. Denis Burkitt”, Brian Kellock

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO