Ercole La Manna "Feel Free" e "European Consumers", acque contaminate - Veggie Channel LIVE Show - Veggie Channel LIVE Show - Video - Veggie Channel

Iscriviti ora alla nostra Veggie Newsletter
e scarica subito 5 gustosissime ricette
Vegan by Uno Cookbook!

Veggie life for Veggie people!

Veggie Channel LIVE Show

  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter

Ercole La Manna "Feel Free" e "European Consumers", acque contaminate - Veggie Channel LIVE Show



In questa puntata abbiamo approfondito un argomento, più volte già trattato da Veggie Channel, ovvero la filosofia dell’andare scalzi. In seguito abbiamo fatto il punto della situazione sulla tossicità delle acque minerali in bottiglia e di quelle nelle condotte.
 
Apre la trasmissione un intervista con Ercole La Manna, corridore scalzo che da qualche anno si è appassiona alla corsa senza nessun tipo di scarpa. Corre anche mezze maratone e maratone a piedi nudi e ha lanciato un progetto chiamato "Feel Free" per promuovere appunto la corsa scalzi e devolvendo i ricavati degli eventi organizzati ad alcuni rifugi per animali salvati dal macello o da altre situazioni di maltrattamento.
 
Nell’intermezzo abbiamo fatto passare un video realizzato alcuni anni fa con Giorgio Curreli che già allora ci fece scoprire questo mondo sorprendente e curioso.
 
Nella seconda parte del Veggie Channel LIVE Show show abbiamo avuto in studio due esperti di acque in Italia: Marco Tiberti di European Consumers e il ricercatore Pietro Massimiliano Bianco, consulente anch’esso di European Consumers. La situazione generale che ci è stata presentata è a dir poco preoccupante. Questo perché molte acque minerali in bottiglia, secondo lo studio da loro effettuato, risulterebbero sensibilmente contaminante da sostanze di vario tipo. La situazione delle acque delle condotte risulta ugualmente preoccupante in quanto alcune aree d’Italia risulterebbero avere alcuni valori di tossicità per i quali occorrerebbe astenersi dal bere l’acqua dal rubinetto. Lo studio prevede alcuni punti per cercare di tamponare e, se possibile, risolvere pericolose situazioni. Ad esempio, vengono proposti alcuni cambi nelle normative oramai obsolete o non adatte. Viene anche proposta l’aggiunta di analisi di altri eventi tossici che al momento non sono contemplate nei controlli che vengono svolti di routine in Italia.
 
Guardate il resoconto di European Consumers sotto forma di PDF scaricabile. La normativa acque fa acqua
 
Video realizzato dalla web-tv Veggie Channel.

Vota
  • Pinterest
  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
Galleria foto
Veggie Channel Live Show








Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere un'ottima esperienza su questa pagina. Cliccando OK ci confermi che sei d'accordo.
OK      Approfondisci